Tu sei qui

Privacy fornitori

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 679/2016 e del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 e successive modificazioni

Gentile Fornitore, nel fornirci i Suoi dati personali La invitiamo a leggere la presente informativa, precisando che per “Dato personale” si intende quanto indicato nell’articolo 4 del Regolamento (UE) 679/2016 (GDPR) . Tale informativa viene resa ai fornitori persone fisiche e alle persone fisiche che operano in nome e per conto dei fornitori persone giuridiche, ai sensi dell’art. 13 del GDPR I dati personali sono utilizzati da AIR FIRE S.p.A., che ne è titolare per il trattamento, nel rispetto dei principi di protezione dei dati stabiliti dal GDPR.

1. MODALITÀ E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DATI

La informiamo che i dati verranno trattati con il supporto dei seguenti mezzi: a) Cartacei (moduli di registrazione, moduli d’ordine, ecc.) b) Informatici (software gestionali, contabili, ecc.) c) Telematici

I dati personali sono raccolti e trattati per: • l’esecuzione di obblighi derivanti da un contratto del quale Lei è parte o per adempiere, prima o dopo l’esecuzione del contratto, a Sue specifiche richieste; • l’adempimento di obblighi di legge di natura amministrativa, contabile, civilistica, fiscale, regolamenti, normative comunitarie ed extracomunitarie; • la gestione dei fornitori (amministrazione dei fornitori, amministrazione di contatti, ordini, consegne, fatture, selezioni in rapporto alle necessità dell’impresa); • la gestione del contenzioso (inadempimenti contrattuali, diffide, transazioni, recupero crediti, arbitrati, controversie giudiziarie).

2. PRESUPPOSTI GIURIDICI AL TRATTAMENTO DATI

I dati personali saranno trattati nel rispetto dei principi generali di liceità, necessità, correttezza, pertinenza e non eccedenza, sulla base dell’adempimento di intese precontrattuali o di obblighi contrattuali intercorrenti, del Suo consenso specifico (se previsto) oppure in adempimento di obblighi di legge. Il conferimento dei dati è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l'eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all'impossibilità di adempiere agli obblighi assunti contrattualmente.

3. CATEGORIE DEI DESTINATARI

I dati personali raccolti e trattati potranno essere: • messi a disposizione dei Collaboratori del Titolare, in qualità di Soggetti autorizzati al trattamento per le finalità di cui sopra; • trattati da terzi, persone fisiche o giuridiche, solo se funzionali all’espletamento degli obblighi contrattuali, cioè a Consulenti del Titolare (in qualità di Responsabili esterni) per gli aspetti di loro competenza (di natura amministrativa, commerciale, contabile o giuridica) e secondo le modalità previste dalla legge; • potenzialmente accessibili da Responsabili esterni del Titolare per attività di manutenzione, controllo o verifica degli strumenti utilizzati per il trattamento. • trasmessi ad Uffici della P.A. in esecuzione di obblighi di legge.

TRASFERIMENTO DEI DATI

I dati personali non saranno oggetto di diffusione (salvo quanto sopra) e non saranno trasferiti verso nessun paese estero; tuttavia il Titolare si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud e in tal caso i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 del GDPR.

4. PERIODO DI CONSERVAZIONE

I dati obbligatori ai fini contrattuali e contabili sono conservati per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate ovvero per il periodo imposto dalle vigenti disposizione in materia civilistica e fiscale.

5. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Ai sensi del GDPR, l'interessato può, secondo le modalità e nei limiti previsti dalla vigente normativa, esercitare i seguenti diritti: • Diritto di Accesso (articolo 15) : può chiedere la conferma dell’esistenza o meno di un trattamento in corso dei Suoi dati; • Diritto di Rettifica (articolo16) : può chiederci modifiche, aggiornamenti e correzioni di dati soprattutto se non sono accurati; • Diritto alla Cancellazione (articolo 17) può chiederci di cancellare tutti o quasi tutti i Suoi dati personali a condizione che il trattamento non sia più necessario o se per legge non abbiamo il diritto/obbligo di conitnuare a trattarli; • Diritto di Limitazione di trattamento (articolo 18) : può chiederci di limitare l’uso che facciamo dei Suoi dati (ad es. se i Suoi dati personali non sono corretti o se il loro possesso non è legale). • Diritto alla Portabilità dei dati (articolo 20) : può chiederci una copia dei Suoi dati personali; • Diritto di Opposizione (articolo 21) : può chiederci di smettere di usare la totalità dei suoi dati personali (ad es. se per legge non abbiamo il diritto di continuare a utilizzarli). Ha inoltre il diritto di revocare in qualsiasi momento il Consenso eventualmente prestato al trattamento dei dati, la Revoca ha effetto dal momento in cui ne veniamo a conoscenza e non pregiudica la liceità del trattamento basato sul Consenso precedentemente prestato. Ha infine il diritto di proporre reclamo presso una Autorità di controllo. In tutti i casi descritti l’esercizio dei diritti sarà portato a conoscenza di coloro ai quali i Dati personali sono stati comunicati, eccettuato i casi di esonero previsti dal Regolamento. In alcune ipotesi (cancellazione, limitazione, opposizione) l’esercizio dei Diritti potrebbe non rendere più possibile, in tutto od in parte, l’erogazione delle Prestazioni/Servizi a Suo favore. Tutti i diritti descritti sono esercitati con richiesta rivolta senza formalità via mail all’indirizzo privacy@airfire.it al Titolare od al Responsabile della Protezione dei dati, anche per il tramite di un incaricato, alla quale sarà fornito idoneo riscontro senza ritardo.

6. IDENTIFICAZIONE DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del Trattamento è la scrivente AIR FIRE S.p.A., con Sede in Roma, Via della Tenuta della Mistica 33, nella persona del legale rappresentante pro tempore, elettivamente domiciliato, per le disposizioni di cui al GDPR, presso la sede della scrivente e che può essere contattato ai fini del Regolamento citato alla mail dedicata privacy@airfire.it.

7. IDENTIFICAZIONE DEL RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI

Il Titolare del Trattamento ha nominato un Responsabile della Protezione dei Dati Personali, nella persona di Enrico Porcari, raggiungibile direttamente all’indirizzo email dpo@airfire.it ed elettivamente domiciliato, per le disposizioni di cui al GDPR, presso la sede della scrivente.

Roma, 17 maggio 2018 AIR FIRE S.P.A.

Informazioni utili

  •   info(@)airfire.it
  •   Tel. 06 227341
  •   Fax. 06 2288044
  •   Via della Tenuta Misitica, 33-37

 

Visualizza mappa

 

Ultimi eventi

Mezzi omologati

Air Fire S.p.A. dispone di diversi mezzi omologati per qualsiasi tipo di intervento o trasporto.